Una scelta tecnologica e al tempo stesso strategica

Dover scegliere la tecnologia giusta per la propria azienda è un dilemma con il quale ogni responsabile IT deve confrontarsi. Se la digitalizzazione è una condizione imprescindibile per la competitività e la crescita del business, non è così semplice capire i principi per creare una solida base per una trasformazione digitale di successo.

Molte aziende della moda e del retail si sono orientate verso il PLM (Product Lifecycle Management), ma sono incappate in sistemi così altamente personalizzati da richiedere lunghi e onerosi interventi di aggiornamento, non compatibili con la dinamicità del mercato, facendo finire questi sistemi nel dimenticatoio, vanificando l’investimento e mettendo in discussione il potere abilitante della tecnologia.
Quando il PLM aziendale viene parzialmente utilizzato o addirittura disertato dai team che, non riscontrando vantaggi immediati e dovendosi confrontare con tool di non facile utilizzo, ritornano ai ben noti fogli excel, è il momento di ripensare alle scelte tecnologiche fatte dall’azienda, a partire dall’approccio adottato. Considerata l’estesa copertura e le potenzialità offerte oggi da alcune soluzioni presenti sul mercato così come il coinvolgimento nel loro utilizzo di ogni livello aziendale, la scelta della soluzione e del partner tecnologico deve essere basata su requisiti che riassumono i bisogni espressi da tutti gli attori coinvolti nel processo e i benefici da loro attesi. Sostituire il sistema PLM in uso suscita sempre grandi preoccupazioni, tuttavia, redigere una lista di requisiti e milestone e considerare attentamente modalità di implementazione e configurabilità del sistema, rappresentano un punto di partenza ottimale.

L’importanza dell’intuitività

L’implementazione di una soluzione può generare dei veri e propri grattacapi, così come la sua estrema personalizzazione è una spada di Damocle perché ogni cambiamento non può prescindere da investimenti in tempo e denaro.

L’approccio “out of the box” di Centric PLM e la metodologia Agile DeploymentTM, consentono la riduzione fino al 50% di tempi e costi di implementazione. L’elevata configurabilità e le best practice di settore integrate nella soluzione permettono ai team di Centric di adattarla ai bisogni dei clienti, senza ricorrere a codice aggiuntivo!

Per saperne di più leggi l’articolo

 

Una check list per il successo

Chi meglio di coloro che stanno usando e beneficiando  di una soluzione può fornire un giudizio obiettivo e imparziale?
Ne sono un esempio  le centinaia di brand di Moda, rivenditori e produttori che hanno scelto Centric PLM, la soluzione che vanta il più alto tasso di adozione utente e di soddisfazione del cliente di qualsiasi altro PLM sul mercato (95%): motivati in parte da facilità d’uso e da un’interfaccia a forte impatto visivo, ma anche da tempi e costi di implementazione ridotti fino al 50% grazie alla metodologia Agile DeploymentTM e all’approccio “out of the box”, che rende il sistema altamente configurabile, consentendo ai team di Centric di rispondere ai bisogni dei clienti, senza scrivere codice aggiuntivo.

Due release maggiori e di due minori all’anno arricchiscono continuamente Centric PLM di innovazioni ispirate da input di mercato. Tra queste CVIP (Centric Visual Innovation Platform), le digital board per tablet e touch screen, le funzionalità di intelligenza artificiale, 3D e di machine learning, nonché le 15 app, le prime del settore, che portano il PLM fuori dall’ufficio e nel mondo reale, dove l’ispirazione, lo sviluppo e la produzione del prodotto hanno luogo.

L’importanza della configurabilità

La scarsa facilità di utilizzo e intuitività di un software sono spesso le ragioni alla base dell’insuccesso di un investimento tecnologico.
I sistemi PLM di Centric Software possono vantare il più alto tasso di adozione utente e di soddisfazione del cliente di qualsiasi altro PLM presente sul mercato.
Scopri cosa c’è dietro a tutto ciò!

Per saperne di più leggi l’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here