Aiutare brand e retailer del Fashion a concentrarsi sia sull’innovazione tecnologica sia sull’accelerazione digitale. Da questo obiettivo comune nasce la partnership commerciale e tecnologica tra Lectra e Microsoft.

L’accordo include un approccio comune ai loro clienti nel settore in Francia, Italia e a livello internazionale; dimostra inoltre la volontà di Lectra di offrire tutte le più recenti tecnologie e consentire alle aziende che operano nel Fashion, nell’Automotive e nell’Arredamento di accelerare la propria digitalizzazione e trasformare così il proprio business model.

Lectra vuole aiutare i clienti ad affrontare la rivoluzione relativa all’Industry 4.0. I primi passi sono la digitalizzazione dei processi e dei dati, e la visibilità dell’intero ecosistema.

Nel pieno dell’accelerazione che la pandemia ha impresso alla trasformazione digitale, siamo orgogliosi di collaborare con Lectra per supportare l’accelerazione della trasformazione digitale nel settore del Fashion.

In combinazione con la potenza di Microsoft Azure, la piattaforma Kubix Link offre nuove opportunità ai brand di fashion in termini di agilità, collaborazione e visibilità. Ci permette di imprimere un’accelerazione allo sviluppo dell’Industry 4.0 attraverso una combinazione vincente di soluzioni per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), informazioni di prodotto (PIM) e risorse digitali (DAM).Agnès Van de Walle, Direttore di One Commercial Partner di Microsoft France

Una scelta strategica nell’era digitale

Lectra si avvale fin dal 2015 di tecnologie all’avanguardia e conformi ai principi dell’Industria 4.0, come intelligenza artificiale, IoT, big data e cloud. Proprio nel 2015 Lectra ha scelto Azure di Microsoft per lo sviluppo di alcune soluzioni, in particolare Kubix Link, la piattaforma collaborativa per la gestione delle informazioni di prodotto, specificamente progettata per il settore del Fashion.

«Microsoft Azure ci offre la scalabilità e la flessibilità necessarie per innovare e ridurre il time-to-market» spiega Maximilien Abadie, Chief Strategy Officer di Lectra.

Lectra e Microsoft: i motivi della partnership

Perché Microsoft

In aggiunta ai punti di forza tecnologici di Azure, Lectra ha deciso di stringere questa partnership con Microsoft per diversi motivi.

  • Entrambi i brand sono orientati all’innovazione. Lectra investe il 12% dei suoi utili in R&S ogni anno; Microsoft incoraggia l’innovazione attraverso partnership con fornitori come Lectra.
  • Una visione strategica a lungo termine delle sfide affrontate dai loro clienti. Microsoft e Lectra uniscono le forze per portare soluzioni ancora più efficaci alle aziende che operano nel settore del Fashion. Entrambe le aziende usano l’innovazione tecnologica per reinventare i business model e crearne di nuovi.
  • Una presenza globale. Poiché Lectra ha clienti in oltre 100 Paesi, è fondamentale per l’azienda scegliere un partner con una forte presenza internazionale.
  • Marketing e supporto vendite. Microsoft aiuterà Lectra in queste due aree in modo da accelerare l’adozione della soluzione Kubix Link.

Perché Lectra?

La scelta di Microsoft si basa su due aspetti fondamentali:

  • le competenze di Lectra nel settore del Fashion. Da più di 40 anni l’azienda lavora a stretto contatto con brand, produttori e distributori in questo settore. Lectra li aiuta a trasformare i propri business model, processi, attività fondamentali e strumenti, supportando tutti i principali cambiamenti in ogni fase della creazione del valore;
  • il potenziale della soluzione Kubix Link. Questa piattaforma intelligente, intuitiva e scalabile, aiuta i brand e i retailer a reinventare la collaborazione nei team, mettendo in collegamento tutte le parti interessate interne ed esterne, dall’idea iniziale fino ai punti vendita fisici e digitali. In questo modo, possono valorizzare appieno i dati di prodotto e i processi per offrire ai propri clienti un’esperienza omnicanale unica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here