Mentre il mondo si adatta a una nuova realtà, ripensare e riorganizzare la supply chain è essenziale per sopravvivere. Le aziende che adotteranno la tecnologia più avanzata saranno in grado di creare un processo end-to-end dinamico che consentirà loro di continuare a crescere e avere successo individuando in anticipo il cambio di gusto dei consumatori.

Tra queste si annoverano anche i produttori di abbigliamento in denim, il cui mercato dovrebbe continuare a crescere raggiungendo i 57,6 miliardi di dollari entro il 2023, secondo i dati elaborati da Analytical Research Cognizance. I produttori di questa tipologia di capi hanno estremo bisogno di una soluzione di taglio potente in grado di realizzare prodotti sostenibili di alta qualità.

Atria di Gerber Technology

Con un’eccellente produttività, funzionalità di taglio con spaziatura fra i pezzi a zero e la capacità di ottimizzare l’altezza degli strati anche con i materiali più difficili, Gerber Atria di Gerber Technology punta a trasformare la nuova generazione di sistemi di taglio per la produzione in serie. Una soluzione adatta per il taglio di jeans, in grado di produrre in modo sostenibile e conveniente per poter commercializzare i prodotti velocemente.

Il sistema di taglio Gerber Atria ottimizza l’intera filiera trasferendo con fluidità i dati dalle soluzioni AccuMark 2D/3D e PLM direttamente alla potente soluzione di taglio, riduce il time-to-market e, al tempo stesso, il consumo di materiale fino al 40%. Il taglio con zero spazi fra i pezzi, l’ottimizzazione del piazzamento e la possibilità di tagliare il massimo degli strati anche con tessuti complessi garantiscono una produzione sostenibile, durevole e di alta qualità.

Un esempio di come un’azienda possa avvantaggiarsi di tali sistemi è rappresentato dall’iconico brand americano DEVIL-DOG, che utilizza le soluzioni digitali di Gerber Technology.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here