Imperial rafforza il suo impegno nel retail

Imperial, noto nome del fast fashion italiano, prosegue il suo piano di espansione in Italia, chiudendo un’operazione finanziaria del valore complessivo di circa 9 milioni di Euro.

Il progetto messo recentemente in atto dalla realtà di Bologna ha visto l’acquisizione del 100% delle quote di venti punti vendita a marchio Imperial la cui proprietà era precedentemente gestita in società con Finalba s.r.l. Alla base dell’operazione, la volontà di riorganizzare completamente la struttura aziendale al fine di lanciare per la prima volta una rete retail diretta.

Ha dichiarato a tal proposito Adriano Aere, Presidente di Imperial: “Il progetto di espansione retail messo in atto dall’azienda è un elemento fondamentale per poter continuare ad affermare la forza dei nostri brand sul territorio nazionale. Fino a questo momento, Imperial era presente in Italia con un network in franchising composto da circa 60 punti vendita. Questo importante passaggio ci permetterà di avere per la prima volta venti negozi a gestione diretta e porterà il nostro Gruppo ad avere circa 200 dipendenti.”

Un piano strategico ben definito che punta ad un consolidamento dell’azienda sul territorio e la volontà di un controllo più diretto sul network distributivo oggi prevalentemente sviluppato nell’area centro-nord del Paese. Per il 2013, Imperial ha stimato che il fatturato annuo base sviluppato dalla nuova rete retail sarà di circa 20.000.000 di euro.

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati