bando MPMI

La Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale”  (dedicato alla diffusione della cultura digitale nelle MPMI), ha approvato il bando per sostenere e favorire i progetti innovativi di micro piccole e medie imprese in fase di start up.

I progetti devono essere realizzati utilizzando soluzioni tecnologiche, applicazioni, prodotti/servizi innovativi incentrati sulle tecnologie 4.0.
L’ente mette a disposizione risorse pari complessivamente a 500 mila euro.
Per partecipare al bando c’è tempo fino alle ore 12:00 del 4 ottobre 2018.

Chi può iscriversi al bando

Possono proporsi le Micro Piccole e Medie Impresestart up iscritte al Registro delle imprese da non meno di 12 mesi e da non più di 36 alla data di presentazione della domanda. Le start up devono inoltre avere sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione del contributo – nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Le MPMI devono creare o sviluppare un progetto di nuove o innovate tecnologie di prodotto/processo, di innovazione gestionale o organizzativa o commerciale).

Clicca qui per informazioni più dettagliate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here