Venerdì 5 luglio a Milano appuntamento con “Responsible Labelling”, convegno a partecipazione gratuita organizzato da AICE e Assocamerestero, in collaborazione con ICMQ India.

Sostenibilità ambientale e sociale nella Moda

L’incontro“Responsible Labelling” sarà un’occasione per approfondire l’importanza crescente – nel settore Moda e in particolare nei flussi del commercio internazionale – di una trasmissione affidabile e trasparente delle informazioni, in merito alla sostenibilità dei prodotti e alla responsabilità sociale dei luoghi di produzione lungo le filiere.
È fondamentale infatti  che questi dati siano accessibili al consumatore finale (per aiutarlo a scegliere e comprare in modo sempre più responsabile), agli investitori (per avere informazioni attendibili sui rischi a cui sono esposti lungo le filiere di fornitura) e ad altri Stakeholders negli scambi internazionali.

“Responsible Labelling” è un’informazione volontaria sui rischi relativi alla tutela dei diritti umani, della salute e sicurezza dell’ambiente.

Gli argomenti approfonditi dai numerosi relatori nelle quattro tavole rotonde previste in “Responsible Labelling” sono:

  • la domanda di responsible supply chains;
  • la presentazione di Get It Fair (primo schema di Responsible Labelling italiano);
  • la voce dei mercati e il ruolo delle CCIE;
  • il ruolo chiave degli stake holders.

Informazioni utili

Giorno: venerdì 5 luglio 2019
Luogo: AICE sede Unione del Commercio, C.so Venezia 47 (Milano)
Ora d’inizio: 9:00

Link per iscriversi

Qui è possibile consultare il programma completo.
Per ulteriori informazioni: info@getit-fair.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here