Dal 25 al 27 settembre torna il World Manufacturing Forum, evento mondiale dedicato al settore manifatturiero. Promotore dell’iniziativa è la Fondazione omonima, frutto della partnership tra Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano, IMS e sostenuta anche dalla Commissione Europea.

Manifattura 4.0

Il titolo dell’edizione 2019 è “New skills for future manufacturing”. Il focus verterà infatti sulle nuove competenze per la Manifattura 4.0 come leva strategica per le imprese lombarde; si discuterà di tendenze globali, delle sfide e degli obiettivi del settore manifatturiero per orientare le prospettive di innovazione e di sviluppo.

Tra i protagonisti dell’evento saranno presenti leader del settore industriale, decisori politici nonché esponenti delle università del panorama internazionale.
A questo link è possibile iscriversi al World Manufacturing Forum di settembre 2019,  che si svolgerà a Villa Erba (Cernobbio).

Il manifatturiero in Lombardia

Dal 2018 la Lombardia è stata scelta come luogo in cui stabilire la sede del WMF in modo permanente, dopo anni di migrazione da una città estera a un’altra. Ciò offre numerose opportunità alle imprese lombarde, che possono entrare in contatto con rappresentanti europei ed extraeuropei e avere dunque accesso ai mercati esteri.
Per questo motivo il 10 giugno la Giunta Regionale ha approvato un provvedimento che prevede un contributo di 330 mila euro al Forum.

Il manifatturiero sul territorio lombardo è sempre più orientato verso un’impostazione 4.0; emergono la crescente propensione delle singole imprese a fare rete e a operare per filiere, una maggiore attenzione alla creazione d’impresa, un particolare orientamento ai temi dell’innovazione.

Il comparto manifatturiero in Lombardia conta 100 mila imprese, un quinto del totale italiano. Gli addetti impiegati sono oltre 1 milione, di cui il 38,8% nella manifattura ad alta e medio-alta tecnologia.
Il fatturato ammonta a più di 250 miliardi e sono 60 i miliardi di valore aggiunto del settore. Le esportazioni lombarde sono costituite per il 97% da prodotti manifatturieri, il cui ricavo nel 2018 è stato pari a 127 miliardi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here