Una “Fabbrica digitale e sostenibile” per consentire alle PMI italiane di entrare in contatto con le tecnologie 4.0, offrendo una piattaforma di risorse che le aiuti e le sostenga lungo il percorso della transazione tecnologica.

Questo è Made, il Competence Center Industria 4.0 del Politecnico di Milano ora operativo, che ha aperto le porte della propria “fabbrica didattica” di 2.500 metri quadrati in Bovisa, a Milano.

Lo scopo è offrire servizi di orientamento e formazione, per agevolare il trasferimento tecnologico e di competenze, sfruttando manager e tecnici delle 48 aziende partner per formare le imprese clienti e i loro addetti nell’adozione e nella corretta implementazione delle strategie e delle tecnologie applicative 4.0.

Made: un Competence Center per tutte le tecnologie 4.0

Lo spazio è suddiviso in sei aree di competenza, integrate e interconnesse tra loro, in cui sono accorpati 20 dimostratori, ciascuno dedicato a una particolare tecnologia 4.0:

  • Virtual design e Sviluppo nuovo prodotto
  • Gemello digitale, Virtual commissioning, Produzione snella
  • Robotica collaborativa e Sistemi intelligenti di assistenza al lavoratore
  • Qualità 4.0, Tracciamento di prodotto e Additive manufacturing
  • Monitoraggio e controllo smart dei processi industriali, Monitoraggio e controllo energetico smart, Manutenzione smart
  • Cyber security industriale e Big data analytics

In un unico luogo fisico sarà possibile sperimentare l’intero spettro delle tecnologie 4.0: dalla progettazione virtuale alla logistica interna, passando per robotica, qualità/tracciabilità, manutenzione, manifattura additiva e applicazioni IoT.

Made è nato dalla sinergia di 48 partner, con un investimento di 22 milioni di euro e con il supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico.

PMI e Covid

Il Competence Center Made non vuole essere soltanto uno strumento di rilancio economico per il Paese, ma anche un simbolo di come anche nei difficili mesi di pandemia il mondo dell’innovazione non si sia mai fermato, cercando apportare il proprio contributo al rilancio del Paese.

Made offre un supporto post-Covid alle PMI, che possono così entrare in contatto diretto con  esperti e ricevere risposta immediata alle domande su come rimediare alle difficoltà causate dall’emergenza e come organizzare la ripartenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here