collezione

A Milano unica Tollegno 1900 presenta la nuova collezione P/E 2020 reinterpretando 3D WOOL, realizzato in lana elasticizzata mono o bi-stretch, vestibilità ottimale e stile classico. I capi propongono nuove disegnature e strutture dei tessuti, mischie di fibre e filati, speciali armature e colori che promuovono gli effetti cangianti, delavature e doppie tinture. Nasce così una collezione contemporanea e dinamica con la linea guida “Oltre la stagionalità”, che abbina stile e performance senza dimenticare la sua anima più classica.

Forte delle sue caratteristiche intrinseche che lo rendono perfetto per capi eleganti, confortevoli, performanti e distintivi, sartoriale per DNA grazie alla possibilità di acquistare tagli “ready to make” funzionali per abiti su misura, 3D WOOL risponde alle esigenze dell’uomo contemporaneo che ricerca unicità e uno stile personale grazie anche di una bunch di 56 colori a stock service.

Contemporary Tradition”, da pay off identificativo del brand, diviene così espressione di un life style che trova nell’area Lounge di Milano Unica (5/6 Febbraio 2019 – Rho Fiera, Milano) la sua sublimazione: nero, arancio e grigio, tonalità emblema di 3D WOOL,  danno vita a un ambiente caldo e ad atmosfere cariche di suggestione. “Dynamic, daily e different“: 3D WOOL dà voce così alla filosofia Tollegno 1900 per la collezione 2020 improntata su prodotti moderni nel gusto, nelle performance e nella progettazione che, utilizzando avanzate tecnologie, permette di dare una nuova veste anche al capo più classico e formale.

Attualizzare: il diktat

La Lana Merino, in purezza come in mischia con fibre e filati di valore, declina una collezione con lo studio di nuove disegnature (fantasie e colori), tipologie (strutture dei tessuti) e accoppiamenti di colori. Speciali armature abbinate a tessuti elasticizzati e l’uso di filati fiammati realizzati con mix di fibre naturali permettono inoltre di sviluppare giacche, pantaloni e abiti dal forte imprinting contemporaneo e “italian style”.

Ricerca e sperimentazione: queste le parole che delineano le giacche per la P/E 2020 che propone micro-disegni, quadri ton sur ton e fantasie grintose in cui macro quadri bianchi sposano i toni dei blu e dei beige. Uno spazio d’eccellenza è riservato alle proposte dell’etichetta “Ice Linen”, con nuovi effetti di armature o di colore in filati fantasia, e la capsule collection “The rainmaker” in lana elasticizzata accoppiata a membrane in poliuretano e trattamenti water repellent.

Tele, saie e batavie di Lana Merino, Lana Merino super 100’s e super 120’s reinterpretate nei disegni e nei colori danno spazio ad abiti naturalmente “classici”, mentre prodotti in fantasia elasticizzata anche con miste di fibre naturali disegnano soluzioni contemporanee. Anima “adventure” per i tessuti dell’etichetta “Voyager” realizzati con l’esclusivo filato 3 capi presentato anche in mischia con la seta.

Dai classici ai basici in lana sino ai super-confortevoli stretch lavabili in acqua a 30° C: i pantaloni P/E 2020 sono il frutto di un ampio studio di armature mono e bi-stretch in vari pesi e di una “rivoluzione” nelle opzioni colore.

Spazio alla Storia

A Milano Unica sarà anche presentato un nuovo numero, il n. 4, della serie “Quaderni dell’Archivio” in cui immagini e acquerelli originali rappresentano le partecipazioni di Tollegno 1900 alle fiere e manifestazioni di moda dal secolo scorso. Le precedenti uscite erano dedicate alla storia dell’azienda e dell’archivio (n. 0), al mondo di “Lana Gatto” (n. 1), alla moda femminile dagli anni Quaranta agli anni Settanta (n. 2) e alla moda maschile dagli anni Quaranta agli anni Settanta (n. 3).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here