Un convegno sul tessile sostenibile in Confindustria

Essere un’impresa sostenibile significa assumere scelte in grado di abbassare l’impatto ecologico delle proprie attività produttive, contenere i consumi, progettare e realizzare oggetti che  per le materie prime usate, le modalità con cui sono stati lavorati, il comportamento a fine vita, non graveranno sull’ambiente.

Obiettivo dell’incontro organizzato da Confindustria Alto Milanese è pertanto quello di presentare alcune fra le più interessanti iniziative avviate in questa direzione, dall’investimento in energie alternative all’utilizzo di materiali da fonte rinnovabili o da riciclo alla re-ingegnerizzazione dei prodotti tradizionali, per rendere il nostro “Made in Italy” sempre più competitivo.

Mercoledì 11 aprile 2012 dalle ore17.00alle ore 19.30

Confindustria Alto Milanese – via San Domenico 1, Legnano

 Programma

ore17.00  Registrazione partecipanti

ore17.15  Saluto introduttivo

Vincenzo Bianchi, Presidente Gruppo Tessili di Confindustria Alto Milanese

Apertura lavori e coordinamento

Aurora Magni,  Blumine Srl e LIUC

L’innovazione tecnologica  sempre più “green”. Il punto di vista di Acimit  

Mauro Badanelli, Ufficio Economico Acimit

Materia prima da fonte rinnovabile: la nuova frontiera dei polimeri 

Giuliano Freddi, Stazione Sperimentale per la seta

I progetti nell’ambito del Polo di innovazione Otir 2020: un’opportunità anche per le aziende lombarde

Solitario Nesti, Next Tecnology Tecnotessile – Prato

Risparmio energetico negli impianti tessili

Emiliano Puddu, LIUC

ore 19.30  Conclusione dei lavori

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati