Un bando per le imprese innovative al femminile

Il Comitato per l’imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Ancona indice il bando di concorso “Impronta d’impresa innovativa” con l’obiettivo di promuovere l’innovazione e la tutela della proprietà intellettuale quali chiavi di svolta per la competitività delle imprese, diffondere la cultura d’impresa al femminile e supportare la creazione di nuove imprese femminili.

Il bando 2013 premierà le imprese femminili che si distinguono per avere  sviluppato progetti aziendali innovativi nei settori di appartenenza. Nello specifico per innovazione si intende: applicazione di nuove tecnologie, introduzione di nuovi processi produttivi, di nuovi prodotti, di nuovi strumenti di commercializzazione, di comunicazione e di marketing, di nuovi servizi offerti al cliente.

I beneficiari del concorso sono le imprese femminili aventi sede legale ed operativa nel territorio provinciale, iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Ancona, attive nei vari settori economici.

È prevista la concessione di quattro premi in denaro:

1° impresa classificata: 6.000,00 euro

2° impresa classificata: 5.000,00 euro

3° impresa classificata: 4.000,00 euro

4° impresa classificata: 3.000,00 euro

e un premio speciale dell’importo di 2.000,00 euro per la migliore start up (cumulabile con i premi sopra indicati).

I moduli sono disponibili online sul sito della Camera di Commercio di Ancona: www.an.camcom.gov.it sezione Sviluppo Impresa/Imprenditoria femminile.

La documentazione dovrà essere inviata entro e non oltre il 15 luglio 2013.

Leggi il regolamento completo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here