Milano Unica gioca d’anticipo e vince

Ercole Botto Poala - Milano Unica

Ercole Botto Poala

Si è conclusa ieri la XXV edizione di Milano Unica , Salone Italiano del Tessile e Accessori, che ha registrato la presenza di oltre 6.000 aziende che hanno preso visione delle collezioni di tessuti dell’alto di gamma per la stagione Autunno/Inverno 2018/2019.  
Un risultato numericamente in linea con l’edizione del Settembre 2016, ma di peso specifico commerciale assai più rilevante data la qualità dei buyer arrivati e, soprattutto, per il raddoppio del tempo in fiera dedicato alle visite degli stand. Un dato quest’ultimo confermato anche dalla generale soddisfazione degli espositori per il numero di visite registrate.
“Abbiamo avuto coraggio e siamo stati premiati dal mercato – ha commentato il Presidente Ercole Botto Poala -. Alla vigilia avrei sottoscritto come successo un calo del dieci per cento delle presenze, mentre abbiamo riconfermato i risultati del Settembre 2016, soprattutto grazie alle complessive buone performance delle presenze di buyer internazionali. Il raddoppio dei tempi di permanenza in fiera dei buyer, tuttavia, è stata la vera conferma dell’importanza strategica dell’anticipo della data. Un test vincente che ha registrato un generale apprezzamento dei nostri espositori e che siamo ben lieti di mettere a disposizione di tutta la filiera del fashion Made in Italy”.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati