Fondata nel 1895, l’azienda Zonco può vantare un’esperienza pluricentenaria che nel tempo le ha consentito di affermarsi tra le più importanti aziende del settore in cui opera. Dall’anno di nascita è attiva nel campo della ricerca, progettazione e costruzione di macchinario tessile per il finissaggio umido di tessuti in pura lana e misti.

È quindi prossimo il traguardo dei 125 anni di ininterrotta attività, durante i quali ha sviluppato un’approfondita conoscenza nel campo dei trattamenti di follatura e lavaggio; questo grazie anche alla sua localizzazione nella zona di Biella, conosciuta in tutto il mondo per l’alta qualità dei tessuti lanieri prodotti.

Zonco, linea produttiva

L’attuale linea produttiva è vasta, differenziata e completa, grazie allo sviluppo di macchinari per il trattamento in continuo in largo e per i trattamenti speciali in asciutto, in corda, di tessuti non solo di lana, ma di qualsiasi tipo di fibra:

  • FLEXICOM / TWIN – Follone/lavaggio combinato a 2 e 4 canali separati
  • FLEXIRAPID – Lavaggio rapido per tessuti in corda
  • AQUA – Lavaggio/fissatrice in continuo per tessuti in largo
  • EOLO – Macchina per lavaggio/ammorbidimento/asciugatura di tessuti e maglieria in corda

È sempre più frequente la domanda di tessuti in misti di fibre e la richiesta di finissaggi nuovi e diversi, meccanici e chimici, per esaltare le caratteristiche di mano, aspetto e in genere di qualità complessiva del tessuto; ciò rende necessario, oggi anche sulle fibre più nobili e presso i finitori più tradizionali, l’uso di macchine polivalenti ed economiche che consentano un reale utilizzo durante tutte le stagioni produttive.

EOLO, macchina discontinua di Zonco per lavare, ammorbidire e asciugare tessuti e maglieria in corda, nasce come risposta alle esigenze qualitative e di flessibilità d’uso dei produttori di tessuti in lana/cotone/lino/seta/fibre artificiali e sintetiche e tutte le loro miste, sia trama-ordito che in maglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here