La supply chain del fashion in un convegno al Politecnico di Milano

Locandina_SCFashion_rev01Technofashion sarà media sponsor del convegno “SUPPLY CHAIN e FASHION: UN BINOMIO PER COMPETERE” in programma per Martedì 31 Marzo 2015 alle 9,30 presso il Politecnico di Milano (Campus Bovisa – edificio B9 – Sala Castiglioni).

Attenzione alla tracciabilità dei componenti, processo di creazione, stoccaggio, trasporto, distribuzione e vendita, oltre alla corretta governance di ogni singola fase, tanto comuni nel mercato “food and beverage”, possono e devono essere reinterpretati anche per il mondo fashion, tenendo ben presente la grande differenza che contraddistingue i prodotti di questo mondo: non semplici oggetti, ma “simboli” ad alto valore aggiunto per il consumatore che si aspetta quindi un’attenzione proporzionata al Brand.
Verranno approfonditi gli argomenti attraverso case-story di primarie realtà del panorama italiano e si agevolerà il dialogo tra diversi player per suggerire nuove metodologie in grado di assicurare efficienza ed efficacia, salvaguardando il Brand.

Interventi
Le nuove sfide per la supply chain del Fashion – Tito Zavanella (GEA Consulenti di Direzione)
La peculiarità della supply chain del Fashion– Vittorio Bini (PoliModa)
L’innovazione tecnologica a supporto della tracciabilità – Francesco Fantoni Guerci (ID-Solutions)
Benetton: la supply per il nuovo modello di business – Daniele Fregnan (Benetton)
La Control Tower per il Fashion – Riccardo Cicero (Tesisquare)
La logistica collaborativa di Rinascente a vantaggio del servizio – Luca Brandellero (la Rinascente)
La Russia è di moda! Россия – это модно! – Sabrina Morato e Raffaella Zapparoli (GEFCO)
DHL Supply Chain & Fashion: un binomio per competere! – Marco Fugolo (DHL Supply Chain)

Tavola rotonda (modera gli interventi Massimo De Donato – RAI1)
Alessandro Loaldi (Versace) Antonello Villa (COESS)
Riccardo Bianco (ISEM) Eugenio Morselli (Zanotti)