In ocasione di Micam, salone internazionale leader del Calzaturiero, la 26° edizione del prestigioso concorso internazionale per stilisti emergenti “International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award” ha portato in passerella 24 collezioni menswear e womenswear provenienti da tutto il mondo.

Di seguito i vincitori dei premi in palio.

 

PREMI ASSOLUTI

 

PREMI SPECIALI

  • Lectra Special Award (pc, software and training per un valore di 18.000 €)
    offerto da Lectra
    assegnato alla brasiliana Alessandra TACLA, dell’Istituto Marangoni di Londra
  • Special Award “Andreas Schmeidler” Young Creative Leader of Tomorrow (Master Executive in eCommerce Management e Tecnologia 4.0 and 2000 €)
    offerto da Associazione “Amici di Andreas” e Fashion Magazine
    assegnato all’italiana Federica MEYER del Polimoda
  • TheOneSeasonless Award (1000 €)
    offerto da TheOneMilano
    assegnato all’italiana Camilla Carrara, proveniente dalla scuola ESMOD Berlin
  • Knitwear Award (1000 €)
    offerto da Benetton Group
    assegnato alla cipriota Thomoulla CHRYSOSTOMOU, della scuola NABA di Milano [che si è aggiudicata anche il Absolute Prize Creativity – vedi sopra]

Finalizzato a mettere in rete la ricerca dei nuovi stilisti attraverso la promozione e valorizzazione della creatività internazionale, International Lab of Mittelmoda è una preziosa occasione di incontro e socializzazione sempre più necessaria per favorire la crescita professionale e personale dei giovani.

Promosso da una realtà no profit – Mittelmoda International Lab – quest’anno il concorso è stato organizzato in partnership con Confindustria Moda, oltre ad avere il tradizionale supporto di Fondazione Industrie Cotone e Lino e Camera Nazionale della Moda Italiana.

Main Sponsor Lectra.

La giuria di International Lab of Mittelmoda, presieduta da Matteo Marzotto e composta da esperti del settore, manager degli uffici stile delle diverse aziende che sostengono l’iniziativa e rappresentanti di Confindustria Moda e di Camera Nazionale della Moda Italiana, ha avuto un compito non facile nel decidere tra i 24 concorrenti finalisti dell’edizione 2019 a chi assegnare i premi in palio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here