L’eco-hub internazionale C.L.A.S.S. (la cui mission è fornire strumenti strategici per un Tessile-Moda sostenibile e intelligente) annuncia un’implementazione del portfolio di attività e servizi a supporto di brand, designer, produttori, studenti e innovatori che promuovono un business più green e virtuoso.

Giusy Bettoni, fondatrice e CEO di C.L.A.S.S., dichiara che l’eco-hub ha sfruttato la pausa “eccezionale” dovuta all’emergenza in corso per ristrutturare tutta l’offerta e integrare i nuovi servizi su cui lavoravano già prima.

C.L.A.S.S. - THE SMART TOOLS
c.l.a.s.s.Una delle novità prevede il lancio di THE SMART TOOLS, una piattaforma di materiali responsabili e tracciabili, tecnologie e innovazioni all’avanguardia sia per i processi di produzione sia per la comunicazione e tutto ciò che concerne la sostenibilità dei tessuti, delle collezioni di Moda e delle performance delle aziende.

 

La piattaforma THE SMART TOOLS si suddivide in 4 sezioni principali:

  • THE MATERIAL HUB presenta un’accurata e sempre aggiornata selezione di ingredienti sostenibili: tessuti, filati naturali od organici, trasformabili o innovativi, da parte di alcune delle aziende più all’avanguardia al mondo.
  • BACK IN THE LOOP è la sezione di C.L.A.S.S. dedicata all’approvvigionamento alternativo e sostenibile. I partner di questa sezione sono impegnati a infondere economia circolare nella Moda: ad esempio l’azienda tessile italiana Maeba, che certifica e rimette sul mercato i tessuti di primissima qualità raccolti da brand e produttori del settore Tessile-Fashion.
  • PROCESS X PROGRESS comprende tutti i singoli passaggi della supply chain per processi di produzione responsabili: dalle prestazioni intelligenti delle macchine, alla tintura, alla finitura e a tutte le possibili applicazioni e nobilitazioni dai campi alla logistica della distribuzione.
  • FUTURE DEVICES riguarda la sostenibilità digitale e presenta strumenti per promuovere e comunicare la Moda responsabile: ad esempio app di realtà aumentata per visionare i cataloghi da qualunque parte del mondo, scoprendo così i materiali comodamente da qualsiasi parte del mondo senza la necessità di spostarsi, fondamentale in questo momento. Due esempi:
  1. c.l.a.s.s.
    CLASS iCatalogue

    La tecnologia di Immaterial Reality, sviluppata dalla global digital company Sense-immaterial Reality, mixa la realtà fotorealistica fisica e virtuale replicando visivamente le trame e i dettagli dei tessuti con un design digitale reattivo. Una soluzione per “comunicare” a distanza, con estrema precisione, la qualità di un tessuto. Per l’app C.L.A.S.S. iCatalog, il team di Sense-immaterial Reality ha attentamente analizzato e ricreato digitalmente il peso e il drappeggio di una selezione di tessuti smart.

  2. SMART
    WeArt

    WeArt sviluppa ed esplora l’avanguardia dell’innovazione digitale: la tattilità virtuale. Quando si tratta di tessuti, il tatto è un senso fondamentale. La società ha sviluppato una tecnologia che può essere integrata nelle applicazioni di formazione professionale così come nell’esperienza dei clienti e che consente di registrare e riprodurre le sensazioni tattili: forze, vibrazioni e sbalzi di temperatura.

 

C.L.A.S.S. - THE SMART ACADEMY
C.L.A.S.S. opera anche nel settore Education con THE SMART ACADEMY: una raccolta di talk, workshop, iniziative ed eventi, conferenze con esperti, lezioni e servizi per educare, sensibilizzare e ispirare chi vuole informarsi a tutti i livelli (dalle basi fino alle certificazioni).

Un ricco programma per scoprire le innovazioni più sostenibili nel settore del Tessile-Moda, e affrontare gli argomenti più interessanti e caldi, come l’economia circolare o i materiali intelligenti.

Ha già preso il via una serie di “Smart Voices” con ad esempio il Museo Salvatore Ferragamo, Fashion 4 Development (la piattaforma per lo sviluppo della Moda sostenibile collegata alle Nazioni Unite) o ancora Marina Spadafora di Fashion Revolution.

 

C.L.A.S.S. - THE SMART SOURCE
Infine THE SMART SOURCE, la banca di materiali di ispirazione e l’e-shop di campioni di tessuto per studenti, designer e marchi interessati a scoprire e sperimentare alcuni dei tessuti più intelligenti e sostenibili del Material Hub.

La Smart Source è sia fisica – con campioni hotspot a Milano, Londra e New York – sia phygital grazie all’app C.L.A.S.S. iCatalog.

Info

C.L.A.S.S.: press@classecohub.org
tel. +39 0276018402

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here