Talento e competenze al centro del quarto congresso Lectra Italia per gli istituti di moda

Per il quarto anno consecutivo Lectra ha organizzato un evento dedicato esclusivamente agli istituti di moda e di design per un pomeriggio di confronto al fine di consolidare le relazioni già presenti tra Lectra e le scuole partner e creare nuove sinergie con il mondo dell’istruzione. 98 persone tra docenti, studenti e esponenti del mondo dell’industria hanno partecipato all’evento che aveva come tema principale il motto: “Keep calm and feed your talent”.

“Lectra, che mira sempre ad avvicinare aziende del fashion e istituti di moda, ha coinvolto entrambi in un forum aperto per discutere sulle necessità crescenti dell’industria della moda e su come il mondo dell’educazione possa avere un ruolo importante”, dichiara Caterina Rorro, Direttore Marketing e Comunicazione Lectra Italia.

L’industria del fashion è sempre più complessa e richiede, per restare competitivi, massima produttività, velocità, qualità e giusto prezzo tutto allo stesso tempo. Le aziende di moda non possono quindi più permettersi di perdere tempo a formare dal principio le nuove leve.

La tecnologia è inoltre necessaria per restare competitivi e soluzioni come quelle di Lectra sono oggi ancora più indispensabili per restare un passo avanti al mercato.

Mimoska, storica azienda italiana del fashion che dal 1968 è specializzata nella produzione di abbigliamento esterno donna, con una produzione annua di oltre 1.000.000 di capi, ha ribadito l’importanza della formazione specializzata offerta dagli istituti di moda. L’azienda italiana, fra le prime ad aver implementato Modaris 3D, ha inoltre condiviso con gli istituti di moda i vantaggi che questa soluzione Lectra porta al loro processo produttivo.

Inoltre, un’azienda leader nel mondo fashion ha effettuato una panoramica del proprio ciclo produttivo, evidenziando gli indiscutibili vantaggi che le soluzioni Lectra, in particolare Modaris Expert, portano in termini di risparmio di tempi e materie prime e sottolineando la reale esigenza dell’azienda leader mondiale del fast fashion di trovare giovani di talento formati sulle tecnologie innovative e a forte valore aggiunto di Lectra.

All’evento ha anche partecipato Mbarsida Cinaj, ex studentessa di Polimoda che, dopo aver vinto uno stage in Lectra, è oggi docente di design del FIT presso il Politecnico di Milano. La sua testimonianza ha portato un grande valore aggiunto al congresso e i partecipanti hanno potuto beneficiare della sua diretta esperienza basata sul proprio talento e sulla formazione di alto livello ricevuta all’Istituto Polimoda.

A conclusione dell’evento i partecipanti hanno fatti i complimenti per l’utilità ed il valre dell’iniziativa organizzata da lectra e hanno concordato sull’importanza di dotare gli studenti delle più innovative tecnologie e solide competenze sul fashion al fine di poter essere immediatamente efficienti quando saranno chiamati ad applicarle durante la loro prima esperienza lavorativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here