La tradizionale vocazione di mettere a punto una soluzione creata su misura per ciascun cliente ha portato Tecnomeccanica Biellese al suo cinquantesimo anno di attività, fidelizzando i propri clienti e ottenendo sempre maggiori riscontri.

Da mezzo secolo l’azienda di Camburzano (Biella) studia, progetta e produce macchine e impianti completi di preparazione delle fibre tessili alla filatura, con particolare esperienza su tutti i settori dove vengono lavorate fibre sciolte (pettinature, filature, produzione di tessuti non tessuti, feltri, ovatte e linee di rigenerazione cascami).

È inoltre attiva nel settore dell’aspirazione e delle tecnologie per la depolverizzazione dei locali, dei macchinari e delle fibre stesse, con sistemi di filtraggio automatico e imballaggio delle polveri.

Proprio la natura poliedrica dell’azienda e la propensione al lavoro “custom-made” hanno permesso a Tecnomeccanica Biellese di proporsi come partner anche in sezioni della filiera meno convenzionali. Infatti, a ITMA Barcellona l’azienda ha proposto un particolare modello di caricatore adatto all’alimentazione di essicatoi per tintoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here