Un passo importante nel processo di sviluppo di pratiche sostenibili nella Moda, per affiancare i marchi del Fashion con uno strumento avanzato e innovativo nel loro percorso green.

È questa la novità di Sustainable Brand Platform (SBP): la piattaforma è stata inserita ufficialmente tra i progetti approvati dalla Sustainable Development Goals Partnerships Platform delle Nazioni Unite, nella categoria Conscious Fashion & Lifestyle Network.

SBP e l’accelerazione di pratiche sostenibili nella Moda

SBP, fondata a fine 2020 da Idee Brand Platform, offre un servizio di valutazione analitica dei livelli di sostenibilità dei brand. Aiuta così i marchi emergenti e indipendenti interessati ad affermarsi nel settore, e possono così valorizzare la propria attenzione alle tematiche sostenibili e – soprattutto – comunicarla sui propri canali digitali a buyer e consumatori finali tramite l’utilizzo di un logo dedicato.

La piattaforma quindi supporta in modo importante il processo di accelerazione dell’implementazione di pratiche sostenibili all’interno del settore della Moda, motivo per cui è stata approvata dalla piattaforma europea dedicata agli SDGs.

SBP e partnership

La piattaforma italiana SBP, che al momento raccoglie le pagine di oltre 40 brand (tra cui Yatay, Chité e SEP Jordan), ha recentemente implementato anche il proprio portafoglio di collaborazioni con player internazionali di grande prestigioso nell’ambito dell’Industria della Moda sostenibile.

In particolare, SBP ha stretto un accordo con The Canvas, il marketplace newyorkese che propone brand eco-conscious che seguono gli obiettivi di sviluppo sostenibile indicati dalle Nazioni Unite.
Attraverso questa partnership strategica, SBP è impegnato nel processo di assessment di alcuni dei marchi proposti da The Canvas e implementerà sulla piattaforma web del marketplace un widget che darà indicazioni direttamente ai consumatori finali sui parametri di sostenibilità dei brand presi in esame.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here