Ieri pomeriggio, presso lo showroom milanese di Lectra, si è svolto un evento open house per la presentazione di Fashion On Demand: soluzione dedicata alla personalizzazione che consente di automatizzare tutto il processo, a partire dalla creazione dell’ordine fino al taglio del tessuto.

Caterina Rorro – VP Marketing e Comunicazione Lectra – ha introdotto i lavori con una breve ed efficace panoramica sui trend di mercato attuali, il principale dei quali è la personalizzazione. Il Fashion market sta attraversando un momento di cambiamento estremamente rapido, in cui al centro si trova il consumatore: sempre più sofisticato, con numerosi mezzi a disposizione grazie all’omnicanalità e sempre più veloce, pretende velocità anche dalle aziende e con le sue scelte di acquisto influenza la loro produzione.

La personalizzazione è quindi grande sfida, ma anche grande opportunità e possibilità di business; la tecnologia e la raccolta e lettura dati saranno di grande aiuto in questo frangente.

Fashion on Demand, dimostrazione live

Per Lectra, la personalizzazione è un’occasione per portare sul mercato soluzioni che possano aiutare le aziende sulla strada del cambiamento. A febbraio 2019 ha quindi lanciato Fashion on Demand, prima offering end-to-end basata su cloud che consente di ripensare tutto il processo di taglio: Francesco Cernuschi, Solution expert Lectra dell’Area Manufacturing, e Andrea Silvestri, Manager e team leader dell’Area Manufacturing, hanno illustrato come.

La soluzione cloud, Industry 4.0 ready, permette di interconnettere non solo le macchine per il taglio, ma anche i gestionali utilizzati, unificando il workflow delle 3 macroaree di cui si compone il processo:

  • ricezione ordine;
  • elaborazione ordine;
  • taglio ordine.

La piattaforma offre la possibilità di creare e inviare la commessa direttamente dal gestionale al cloud, che la elabora per il piazzamento.
La creazione della commessa è semplice, veloce e intuitiva, e permette una completa personalizzazione; inoltre il software cloud offre un’importante potenza di calcolo per l’elaborazione, fondamentale parlando di efficienza del piazzamento.

È prevista una reportistica di facile lettura per valutare l’efficienza del sistema. In seguito all’elaborazione da parte del cloud si genera tutta una serie di informazioni e parametri utili alla macchina per gli step successivi.

Il taglio con Virga di Lectra

Nel corso della spiegazione i relatori hanno mostrato in diretta tutti i passaggi, dalla creazione dell’ordine alla sua elaborazione e invio al taglio: è seguita una dimostrazione pratica con la soluzione di taglio tessuto a foglio singolo Virga® di Lectra.

La macchina dispone di uno svolgitore automatico, di una rotella di taglio decagonale sottile che permette di tagliare a distanza 0 tra i pezzi, e di uno scanner integrato, che consente una velocità di taglio pari tra tessuti uniti e a motivo.
Il piazzamento può prevedere taglie annidate e mischiate, con ulteriore risparmio di tempo e tessuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here