Univalette

Un know-how specifico, basato su decenni di esperienza nella tessitura di tessuti di lana di alta gamma, consente agli imprenditori tessili italiani di persistere in mercati sempre più sfidanti e difficili e di mantenere la loro eccellente reputazione di innovatori.

Stäubli supporta questa rinomata industria con la macchina Jacquard servoassistita Univalette, che consente un design unico delle cimosse che identificano l’originalità del prodotto, danno un valore aggiunto al tessuto e prevengono la contraffazione. Il tessuto di lana proveniente dall’Italia è il materiale grazie al quale i più importanti brand di Moda possono proporre collezioni di abiti da uomo della più alta qualità, che vengono poi diffusi in tutto il mondo. Sarebbe un vero peccato non proteggere tessuti così pregiati o non sottolinearne il valore. Importanti tessitori dello storico comprensorio laniero di Biella – il cuore tradizionale della tessitura in Italia – si affidano alla macchina Jacquard Univalette della Stäubli, completamente servo-controllata per tessere marchi, loghi e scritte uniche nelle cimose dei loro tessuti.

Le specifiche della macchina

L’impianto Univalette consiste di due teste Jacquard indipendenti, posizionate su una guida di alluminio sopraelevata e collocate in corrispondenza di ciascuna cimossa; i fili dell’ordito delle scritte sono azionati nella geometria del passo da piccoli e precisi servomotori indipendentemente programmati dal controllore JC7U, l’interfaccia per il tessitore.
Per mezzo di una guida scorrevole, le teste possono essere facilmente posizionate in direzione dell’ordito o della trama per adattarsi alle differenti altezze dei tessuti e all’effettivo numero di quadri della macchina di armatura.

Ottenere la perfezione

L’Univalette della Stäubli permette anche di sfasare i tempi di apertura del passo dei fili di cimossa tra le due scritte, grazie alla possibilità di impostare le corse dei fili individualmente tramite il controllore.

Se ad ogni cimossa si aggiunge un dispositivo Stäubli CS2, lo svolgitore positivo dei fili dedicati alle scritte, allora il tessitore può raggiungere la perfezione in termini di tensioni di filato tessuto, velocità di esecuzione e qualità risultante del tessuto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here