L’evento The power of collaborative solutions in the Fashion value chain organizzato da Lectra, andato in scena a Milano lo scorso 4 giugno, ha esplorato lo stato dell’arte e le sfide che caratterizzano l’ecosistema della Moda di oggi.

È stata un’occasione per mostrare come la tecnologia del brand possa essere un supporto prezioso per i marchi del Fashion nello scenario contemporaneo in rapido cambiamento.

Il tema chiave oggi è quello della collaborazione lungo tutta la filiera, con integrazione di innovative tecnologie che permettono di ottimizzare ogni processo e di dare trasparenza, elemento fondamentale per un business che possa abbracciare con successo anche le tematiche ESG.Antonella Capelli, President EMEA di Lectra

Durante il suo speech Antonella Capelli ha spiegato come sia chiave saper trasformare le idee in azioni concrete, in una logica di condivisione e confronto che oggi è la vera forza del settore e l’unica via per rendere l’ecosistema davvero più responsabile.

La Presidente EMEA di Lectra ha evidenziato la necessità di un vero dialogo tra player ed esperti, e sul percorso di trasformazione che l’azienda sta intraprendendo in tale direzione: oltre a essere parte attiva del Monitor for Circular Fashion, Lectra ha dato vita a un Think Tank e a un Osservatorio per il settore Moda.

Gli interventi

Maximilien Abadie, Chief Strategy Officer & Chief Product Officer di Lectra, ha illustrato l’obiettivo di supportare i brand nel percorso di trasformazione digitale, mission primaria dell’azienda.

Da parte sua Amit Gautam, Founder e CEO di TextileGenesis, ha puntato i riflettori sulla tracciabilità che non è più opzionale: oggi è guidata dagli sviluppi legislativi, dalla ricerca responsabile di nuovi talenti e dalla necessità di identificare e mitigare i rischi per la supply chain.

Altri contributi di valore sono stati quello di Sara Sozzani Maino, Creative Director di Fondazione Sozzani, che ha parlato del ruolo cruciale dell’onestà, intesa come trasparenza dei processi e della comunicazione, e di Melchior Merlin, Vice President Product di Launchmetrics, che ha parlato di come “mettere a terra” la strategia: eseguirla attraverso una soluzione basata su una piattaforma dati specifica per il settore.

Alcuni brand di spicco del Fashion erano presenti attraverso Giulio Romanelli, Technical Engineering Project Coordinator del Gruppo Oniverse, e Ivan Vender e Ana Torroba, rispettivamente COO e Sustainability Senior Manager di AWWG. Loro hanno condiviso i propri casi di successo, raccontando la propria esperienza nell’impiego della soluzione Kubix Link di Lectra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here