Centric Software ha lanciato Centric 8 PLM versione 6.6, l’ultima della sua soluzione di punta.
La creazione di un numero sempre maggiore di prodotti destinati a più canali e ad aree geografiche diverse causa inevitabilmente complessità sempre maggiori: la versione 6.6, orientata al mercato, vuole offrire una valida risposta a queste problematiche, mantenendo allo stesso tempo rapido il time-to-market e bassi i costi dei prodotti.

L’azienda – grazie ai preziosi feedback dei clienti partner nell’innovazione nei settori Moda, Retail, Outdoor e Beni di consumo – ha innovato la propria soluzione PLM con regole automatizzate che governano l’uso dei colori nelle diverse collezioni, la creazione in massa di SKU dei prodotti per evitare noiosissimi click, e l’ottimizzazione della gestione dei punti di misurazione (POM).

Un nuovo, potente visualizzatore per prototipi e campioni, inoltre, individua questa release come un’ulteriore tappa del viaggio di Centric nel 3D.

Le innovazioni della versione 6.6

Un cliente di lunga data di Centric – un marchio di lusso specializzato in articoli di pelletteria, per il quale la scelta del colore per ogni componente di ogni prodotto è essenziale, in quanto i dettagli di colore vengono notati dai suoi clienti – afferma che Color Rules del PLM Centric «consente a designer e sviluppatori di prodotto di applicare facilmente e in contemporanea regole cromatiche a materiali, fili e finiture, armonizzando così il design dei prodotti, assicurando l’aderenza alle linee guida del brand e riducendo il rischio di un design caotico».

Anche la capacità di creare in massa SKU dei prodotti è stata suggerita dai clienti di Centric. Ron Watson, VP Product di Centric Software, spiega: «Questa nuova versione consente agli utenti di creare facilmente molte SKU allo stesso tempo. Generare SKU automaticamente fa risparmiare tempo ai nostri utenti e aumenta l’accuratezza delle informazioni, evitando anche centinaia di click». Inoltre, Centric v6.6 trasforma la creazione di codici POM e tabelle taglie, facendo guadagnare tempo prezioso e accelerando le iterazioni di prodotti destinati a più mercati.

Le nuove ed entusiasmanti funzionalità del 3D Viewer potenziato nella versione 6.6, infine, offrono agli utenti ancora maggior controllo sul flusso di lavoro di campioni di prodotti 3D e così ne semplificano la realizzazione, migliorando ulteriormente l’efficienza e accelerando il time-to-market, per un processo di progettazione e sviluppo molto più rapido.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here