Le fibre manmade a convegno

Il 29 novembre Liuc – Università Cattaneo con Assofibre Cirfs Italia e Unione degli Industriali della Provincia di Varese organizza l’incontro “L’industria delle fibre man made tra globalizzazione e sostenibilità” , rivolto agli studenti LIUC e  alle imprese del territorio.

Scenario internazionale, nuovi mercati, strategie mirate ad acquisire e mantenere competitività, saranno analizzati attraverso l’esperienza  di tre grandi imprese del comparto e grazie  alle riflessioni degli imprenditori che le guidano.
Il convegno nasce dalla consapevolezza dell’aumento della produzione e dei consumi di fibre man made. Incremento della popolazione mondiale e dei relativi fabbisogni, miglioramento delle performances di materiali destinati non solo all’abbigliamento ma alla casa, al design, ai tessili tecnici, sono alla base di questo trend positivo che induce importanti scelte strategiche.

La nuova organizzazione geo-economica del pianeta spinge infatti le imprese ad accelerare i processi di internazionalizzazione e di innovazione mentre la crescente responsabilità ambientale indica nella sostenibilità un potente argomento competitivo.

Programma

ore 11.00

  • Saluto
    • Carlo Noè – Direttore Scuola Ingegneria Industriale LIUC – Università Cattaneo
    • Rodolfo Helg – Direttore Scuola Economia e Management LIUC – Università Cattaneo
  • Introduzione e coordinamento dei lavori
    • Aurora Magni – Docente Applicazioni industriali Tessili Scuola Ingegneria Industriale LIUC – Università Cattaneo
  • Il valore della sicurezza, dell’impegno sociale  e dell’identità territoriale nello sviluppo di un gruppo multinazionale
    • Maurizio Radici – Vicepresidente Radici Group e Presidente Assofibre Cirfs Italia
  • Quando è l’industria italiana a giocare d’attacco nello scenario internazionale.
    • Paolo Piana – Presidente Sinterama e CEO Trevira
  • Il lato green e sostenibile dell’azienda chimica
    • Giulio Bonazzi – Presidente Aquafil e Presidente Cirfs

Ore 12.30

  • Dibattito
  • Aperitivo

E’ possibile iscriversi online sul sito dell’Università Carlo Cattaneo cliccando qui.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here