La mostra Coveri story chiude con più di 4000 visitatori

Sono stati oltre 4mila i visitatori della mostra “Coveri Story. Da Prato al Made in Italy”, che dal 23 ottobre ha aperto i battenti nel nuovo auditorium della Camera di Commercio di Prato in via del Romito. Grazie alla collaborazione della maison Coveri, che ha messo a disposizione i materiali, con l’impegno dei curatori Luigi Salvioli, Ugo Volli, Martina Corgnati, la mostra è stata l’occasione per ricordare alla città la genialità di Coveri e del suo successo, lanciando anche un messaggio di positività al mondo produttivo del distretto.

Tra i numerosi visitatori, ci sono stati anche molti giovani, che in molti casi hanno scoperto proprio in quest’occasione che Enrico Coveri era orgogliosamente pratese. in 75 giorni di apertura, la mostra ha ospitato 28 scuole, dalle elementari alle superiori, anche provenienti da fuori Regione; sono poi stati organizzati 25 eventi collaterali, dedicati agli Ottanta, che hanno rappresentato anche un importante momento di aggregazione.

“La mostra di Coveri è stata un appuntamento importante per la città, che ci ha ricordato di avere aiutato a far arrivare al successo uno degli stilisti italiani più noti al mondo – commenta Luca Giusti, presidente della Camera di Commercio di Prato – L’interesse che abbiamo riscontrato in queste settimane verso Coveri e il suo mondo spero che potrà essere una spinta positiva per quei giovani che vogliono tentare il successo nel mondo della moda, perché di loro abbiamo bisogno per continuare a crescere.

La mostra ha anche permesso alla città di entrare in contatto anche con i nuovi spazi della Camera di Commercio di Prato, che sono stati molto visitati.

“La mostra chiude, ma l’auditorium e le strutture della Camera di Commercio restano – aggiunge Giusti – I nuovi locali sono stati molto apprezzati e abbiamo già ricevuto diverse manifestazioni di interesse per i prossimi mesi. Lo spazio è a disposizione del territorio, speriamo di poter ospitare tante iniziative a dimostrazione della vitalità delle nostre imprese”.

La mostra è stata realizzata dalla Camera di Commercio di Prato con il contributo della Regione Toscana.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati