Unione Industriale Biellese firma un accordo con Banca Sella e Confidi Lombardia

Arrivano i bond del territorio. Un plafond da 7,5 milioni di euro per finanziare i progetti di investimento delle aziende biellesi grazie ad un accordo tra l’Unione Industriale Biellese, Confidi Lombardia e Banca Sella. L’accordo “Insieme per il Biellese”, che è stato siglato mercoledì 16 gennaio, presso la sede dell’Unione Industriale Biellese dalla Presidente dell’Uib, Marilena Bolli, dal Ceo del Gruppo Banca Sella, Pietro Sella e dal Direttore Generale di Confidi Lombardia, Cipriana Zorzoli, dà la possibilità alle Aziende Associate a Uib di richiedere finanziamenti a medio e lungo termine, grazie anche all’emissione da parte di Banca Sella di due prestiti obbligazionari, la cui raccolta andrà a costituire il plafond a disposizione delle imprese.

Con l’accordo “Insieme per il Biellese”, infatti, Banca Sella mette a disposizione la possibilità di sottoscrivere due prestiti obbligazionari, uno a tasso fisso e uno a tasso variabile, la cui raccolta servirà a sostenere lo sviluppo delle imprese del territorio biellese. L’importo effettivo del plafond infatti sarà pari al valore delle due obbligazioni (5 milioni di euro), al quale si aggiungerà un contributo della Banca, per un importo complessivo di 7,5 milioni di euro.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati