Famas

Quando eccellenza e tecnologia si incontrano

FamasFare parte di un distretto molto specializzato come quello biellese può essere un’arma a doppio taglio. Da una parte la comodità del distretto, dove tutto è a portata di mano, dall’altra la trappola dell’essere talmente specializzati da non vedere oltre il proprio prodotto. L’azienda Famas si è trovata “comoda” fino a qualche tempo fa, poi ha dovuto inevitabilmente fare i conti con la realtà e superare la trappola, differenziando. Il cammino parte dal lontano 1976, anno di nascita dell’azienda, specializzata nella produzione di tessuti tecnici. Famas arricchisce il panorama industriale biellese con un bagaglio professionale rigorosamente votato all’eccellenza, secondo i dettami tipici del territorio. In particolare l’impegno aziendale si snoda lungo tre distinte direttrici che viaggiano parallele e si intersecano al contempo: organizzazione, qualità e servizio al cliente. Capisaldi che Famas non ha mai trascurato nel suo ormai lungo percorso e che si concretizzano nella produzione di mollettoni e satini, tessuti fondamentali nel processo di decatissaggio dei tessuti di lana. Questa operazione, estremamente delicata, conferisce al prodotto finito la stabilità dimensionale e la “mano” al tessuto, a vantaggio di un indiscusso pregio finale.

Tra i punti di forza dell’azienda di Trivero, inoltre, vi è la tecnologia utilizzata in campo tessile, affiancata da una costante ricerca tecnologica attraverso la quale l’azienda mira a continue innovazioni operative e alla resa di qualità finale. Non a caso, alla luce di tutto questo oggi l’azienda è in grado di fornire un prodotto estremamente competitivo. La continua ricerca e i progetti portati a termine e ancora in corso stanno portando inoltre Famas a esplorare altri settori. La nuova parola d’ordine è differenziare (nella foto un satino in falda).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here