Programma Eco-Innovation 2013

Fino al 5 settembre è possibile presentare la domanda per partecipare al programma Eco-Innovation, dedicato a imprese, sia GI che PMI, Organizzazioni internazionali, Enti privati, Enti pubblici.
Il bando è flessibile e non obbliga le imprese ad avere altri partner, ma i partenariati europei sono considerati come un PLUS per il progetto. 

Il Programma Eco-Innovation supporta le soluzioni innovative che proteggono l’ambiente, sostenendo progetti di prima applicazione commerciale di prodotti, processi o pratiche eco-innovative, già dimostrati tecnicamente, ma che necessitano di incentivi per affermarsi sul mercato.
Per “eco innovazione” si intende “qualsiasi forma di innovazione mirante a un significativo e dimostrabile progresso verso l’obiettivo dello sviluppo sostenibile, attraverso la riduzione dell’impatto sull’ambiente o l’uso più efficace e responsabile delle risorse naturali, inclusa l’ energia”.

Il bando supporta i seguenti tipi di azioni:

– processi di produzione ecologici, con preferenza per quei settori che hanno un considerevole impatto ambientale, come l’edilizia, l’industria alimentare e il riciclo dei rifiuti.
– prodotti e servizi innovativi ed eco-compatibili, inclusi approcci innovativi all’eco-progettazione dei prodotti e all’Eco-etichetta.
-sostegno alle imprese (in particolare alle PMI) al fine di rendere più ecologica la loro attività, i loro prodotti e i propri metodi di gestione – con particolare riferimento allo sviluppo di approcci innovativi ai sistemi di gestione ambientale e ad una maggiore eco-efficienza.

In particolare, le attività che vengono finanziate sono: – Post ricerca – Adattamento per l’inserimento sul mercato -Industrializzazione – Primo sviluppo commerciale – Dimostrazione di mercato.
Si evidenzia che all’interno del Programma Eco Innovation risultano ammissibili i progetti di prima applicazione e progetti di prima applicazione commerciale (non progetti di pura ricerca) che si riferiscono a tecniche eco innovative di prodotti, servizi o pratiche che già si sono dimostrate di successo da un punto di vista teorico/tecnico, ma che, a causa dei rischi residui, non hanno ancora avuto uno sviluppo per la penetrazione nel mercato.

Le risorse del bando ammontano a € 31.000.000. Finanziamento massimo del 50% dei costi complessivi del progetto. Dimensione approssimativa di un singolo progetto: € 1,4 ml di costo totale. Durata del progetto: Massimo 36 mesi.

La domanda può essere presentata online al seguente link http://ec.europa.eu/environment/eco-innovation/getting-funds/application-packs/index_en.htm

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati