Ottimi voti per l’ultima versione della soluzione Fashion PLM di Lectra

immagineLectra, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche integrate per le aziende che utilizzano tessuti, pelle, tessuti tecnici e materiali compositi, ottiene uno splendido risultato nella recente analisi di WhichPLM sulla nuova versione di Lectra Fashion PLM, che amplia l’ambito di applicazione dalla progettazione e dallo sviluppo del prodotto fino alla produzione per retailer, produttori e brand del fashion. La piattaforma PLM (Product Lifecycle Management) di Lectra, altamente efficiente, fornisce un maggiore controllo sulla gestione del tessuto e sui processi di sviluppo della collezione, consentendo alle aziende di fare scelte oculate prima della produzione. Lectra Fashion PLM ha ottenuto un punteggio pari o superiore alla media del settore in tutte le 43 aree funzionali misurate da WhichPLM, raggiungendo il miglior risultato registrato finora. L’analisi WhichPLM misura le funzioni chiave del ciclo di vita del prodotto che un futuro acquirente dovrebbe valutare, comparandole con la media del settore (un risultato composito delle funzionalità di oltre 10 moderne soluzioni PLM). L’analisi valuta inoltre le competenze dei fornitori, la conoscenza del settore, le opinioni dei clienti e i centri di servizio e di assistenza. Per WhichPLM, la tecnologia di Lectra, valutata con quattro stelle su quattro, “è fra le migliori che il settore può offrire; il suo piano d’azione è chiaro e la piattaforma fashion ampliata rivela una visione convincente.” Secondo WhichPLM, una delle innovazioni più significative della soluzione di Lectra è il modulo di previsione d’impiego dei materiali: “per WhichPLM, questo è il primo esempio di intelligenza artificiale materiale resa gestibile e applicabile a utenti non tecnici del PLM.” Il modulo di Lectra permette di monitorare il reale consumo di materiale nelle prime fasi vitali dello sviluppo prodotto, dato che il costo delle materie prime, che va dal 60 al 75% del prezzo del prodotto finito, è un problema pressante per l’industria. Le ulteriori aree funzionali “sufficientemente migliorate” dalla nuova versione di Fashion PLM di Lectra includono: design creativo (CAM), integrazione del colore, sviluppo dei materiali, gestione del campionario e dei fornitori, audit e compliance, sostenibilità, qualità dell’audit, collaborazione e integrazione, applicazioni lectra.com 2/2 per dispositivi mobili, interfaccia utente e dashboard. Aspetti chiave che nella valutazione del 2016 hanno ottenuto un punteggio in stelle più alto rispetto all’anno precedente. L’estensione della fruibilità di PLM lungo tutto il ciclo di vita del prodotto e gli stretti legami fra Lectra Fashion PLM e le applicazioni di terze parti, come Adobe Illustrator, e le stesse soluzioni Lectra per desktop si riflettono nell’affermazione di WhichPLM, che dichiara che “l’integrazione di Lectra per Illustrator rimane una delle migliori sul mercato”.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati