Le macchine per stampa diretta su tessuto di Mimaki supportano sia gli inchiostri a base di pigmenti che quelli a sublimazione, permettendo di utilizzare un’unica stampante per un’ampia varietà di tessuti, senza dover cambiare sistema di inchiostro.

Mimaki: un’unica stampante per un’ampia varietà di tessuti

Le soluzioni per la stampa diretta su tessuto Tx300P-1800 e Tx300P-1800B di Mimaki sono le uniche a offrire questa possibilità. Grazie a queste e altre innovazioni nella stampa tessile digitale, anche gli stilisti di moda possono eseguire lavori internamente anziché affidarli a terzi, per cui controllano meglio l’intero processo e i tempi di commercializzazione si riducono. La stampa digitale dei tessuti ha inoltre stimolato la crescita del settore delle bandiere e del soft signage. Anche in questo caso l’esigenza di personalizzazione è notevolmente aumentata.

Una stampa attenta all’ambiente

Molti produttori stanno aumentando l’impiego degli inchiostri a base acquosa e la produzione di insegne in tessuto che offrono il vantaggio di una maggiore leggerezza e la capacità di piegarsi per la spedizione, riducendo i costi associati e allo stesso tempo l’impatto ambientale. Oggi Mimaki è impegnata nello sviluppo di nuovi inchiostri per ogni singola applicazione, che siano in grado di limitare i costi, mantenere o migliorare la qualità e rendere la stampa digitale dei tessuti più ecocompatibile. Tutto ciò accelererà l’adozione della stampa tessile digitale e aprirà il mercato a una serie di nuove applicazioni e opportunità. Mimanki Bompan Texile, hub tessile italiano di Mimaki per il mercato europeo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here