Nuovi aiuti alle PMI nel distretto biellese

Presso la sede dell’Unione Industriale Biellese è stata siglata nei giorni scorsi la convenzione fra il Comitato Piccola Industria di Uib e il Consiglio Notarile di Biella, un protocollo che mira ad avviare un rapporto di collaborazione per massimizzare il sostegno alle piccole e medie imprese per rendere più rapida ed efficace la ripresa. In quest’ottica, le due associazioni intendono attivare iniziative concrete come, ad esempio, consulenze istituzionali gratuite per le piccole e medie imprese associate a Uib, o formulazione di proposte normative per meglio utilizzare gli strumenti presenti nell’ordinamento, fra cui il Contratto di Rete.
Nicolò Zumaglini, Presidente Comitato Piccola Industria dell’Unione Industriale Biellese, ha commentato: «E’ importante, soprattutto in un momento congiunturale come quello che stiamo attraversando, migliorare il dialogo e la collaborazione con gli interlocutori delle imprese sul territorio: mi riferisco, in questo caso, ai notai che sono una figura centrale per l’attività delle aziende. La convenzione che il Comitato Piccola Industria dell’Uib ha siglato, e che segue il protocollo già sottoscritto a livello nazionale, è il primo passo verso un dialogo fra imprese e notai per realizzare vantaggi reciproci».
Raffaello Lavioso, Presidente del Consiglio Notarile Distrettuale di Biella, afferma: «Da parte del Consiglio Notarile di Biella c’è una crescente sensibilità rispetto all’apertura verso il territorio con l’obiettivo di far cogliere il ruolo più ampio svolto dalla figura del notaio, un professionista cui rivolgersi per consulenze specifiche e che, oltre a garantire il controllo di “legalità” degli atti, svolge con competenze e professionalità proprie una funzione distinta e di raccordo fra la professionalità dell’avvocato e del commercialista, quali partner naturali delle imprese. L’accordo siglato con il Comitato Piccola Industria dell’Uib va in questa direzione ed è significativo che questo percorso nasca oggi, in un momento difficile per le imprese».

Nella foto Nicolò Zumaglini e Raffaello Lavioso

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati