Nasce a Biella il tessuto a 24 carati

    La Fratelli Tallia di Delfino, lanificio biellese, nato nel 1903, dal 2008 parte del Gruppo Marzotto, ha lanciato con un evento esclusivo 24K, il primo tessuto di lana finissima con filetto d’oro.

    Per l’occasione si è avvalsa della preziosa collaborazione di Piana Clerico, altro esempio di eccellenza Made in italy e più specificatamente di Made in Biella, azienda specializzata nella lavorazione d’oro per utilizzo tessile.

    24 K è un tessuto che abbina la performance e l’eleganza delle lane più fini con l’esclusività delle decorazioni in oro 24 carati.

    E’ distribuito in esclusiva mondiale da Carnet (Gruppo Ratti), da sempre punto di riferimento nel mondo della sartoria e del made to measure.

     “Abbiamo deciso di realizzare 24K anche in merito alle esigenze della milanese Sartoria De Chirico, che aveva bisogno di un prodotto specifico per determinati mercati e di fatto producibile solo in aziende ad altissimo know-how, come quelle italiane di lunga tradizione”.

    Per il lancio del filato in oro, i Fratelli Tallia di Delfino si sono affidati a Giovanni Gilardi e Ciro Pistarino, proprietari della Sartoria De Chirico, i quali hanno unito all’eccellenza del distretto biellese quella di Ferrari e Maserati. Pistarino e Gilardi hanno infatti pensato di coinvolgere Rossocorsa, la concessionaria per la Lombardia di Ferrari e Maserati, per richiamare nella piccola cittadina biellese di Strona addetti del settore da tutto il mondo.

    “Abbiamo raccolto con piacere questa idea – ha spiegato Lorenzo Carraro, responsabile marketing di Rossocorsa – perché la nostra clientela ama la cultura, soprattutto se inserita in circostanze di nicchia come questa”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here