L’Incubatore d’Impresa giunge alla terza edizione

Torna, per il terzo anno consecutivo, il bando “Incubatore d’impresa” rivolto a nuovi e ad aspiranti imprenditori promosso dalla Camera di Commercio di Como.

Lo scopo dell’iniziativa è di aiutare a trasformare una buona idea in una vera e propria attività imprenditoriale, attraverso un percorso assistito di quattro anni  fornito dalla struttura di consulenza tecnica e manageriale del Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT a Lomazzo.

Il sostegno si concretizzerà nell’aiuto alla stesura del business plan, nell’accesso a spazi lavorativi all’interno dell’Incubatore d’impresa ComoNExT e nel supporto alla crescita dell’impresa attraverso consulenza, formazione e tutoring.

Il bando è rivolto ad aspiranti imprenditori e a imprese già attive da non oltre 18 mesi alla data della presentazione della domanda.

Una novità per l’edizione di quest’anno è la cadenza semestrale del bando che consentirà di presentare le domande in due differenti finestre al fine di  favorire una più ampia partecipazione.

La prima finestra si è aperta il 15 marzo e si chiuderà il 30 aprile.

La seconda finestra si aprirà il 15 settembre e si chiuderà il 31 ottobre.

Il Bando prevede la selezione complessiva di massimo 10 progetti, di cui 5 tra le domande presentate nella prima finestra e 5 tra quelle presentate nella seconda finestra, destinati ad accedere all’Incubatore d’impresa usufruendo di un voucher del valore massimo di euro 50.000.

Per ciascuna delle due finestre previste nell’anno 2012, la selezione dei candidati verrà effettuata in tre distinte fasi valutando i progetti presentati nei termini e con le modalità previste dal bando:

  • nella prima fase, una Commissione di Valutazione, composta da rappresentanti della Camera di Commercio di Como, di ComoNExT, di ComoVenture/TTVenture e altri esperti (docenti universitari e imprenditori) selezionerà le 15 migliori idee da approfondire.
  • nella seconda fase le 15 idee verranno valutate tramite colloqui individuali e indagini di mercato, tecnologiche e brevettuali per sondare la potenzialità di mercato del progetto, il suo contenuto tecnologico, la capacità di creare occupazione e sviluppo e la sostenibilità dell’iniziativa nel tempo. Verranno selezionate in questa fase un massimo di 5 idee;
  • nella terza fase le idee verranno valutate sulla base di un business plan completo e sui seguenti criteri: fattibilità tecnica dell’idea, potenzialità di mercati, sostenibilità economica e finanziaria.

Le idee selezionate con un business plan meritevole potranno accedere all’Incubatore d’Impresa nei mesi successivi.

Il bando e la relativa modulistica sono disponibili sul sito web della Camera di Commercio (www.co.camcom.it) e sul sito web di ComoNExT (www.comonext.it).

Le domande potranno essere inviate via e-mail a incubatore@co.camcom.it firmate digitalmente, oppure consegnate presso la Camera di Commercio di Como in Via Parini 16.

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Technofashion © 2017 Tutti i diritti riservati