Istituto Secoli: due capi inediti per la grande mostra di Rosa Genoni

Istituto Secoli è uno dei protagonisti della mostra Rosa Genoni (1867-1954)che sarà inaugurata durante la Milano fashion week il prossimo 13 gennaio 2018 presso l’Archivio di Stato di Milano.

La mostra, curata da Elisabetta Invernici con il contributo della nipote-biografa Raffaella Podreider, è un percorso narrativo ed emotivo che mette in luce l’impegno della stilista italiana nella moda e nell’insegnamento per l’emancipazione femminile.

Due abiti inediti in mostra, uno ispirato alla Nike di Samotracia in viscosa di bambù e l’altro alla Kalasiris egizia in tessuto naturale 100% ortica, sono stati creati partendo dai cartamodelli e le descrizioni contenuti nel libro scritto da Rosa Genoni nel 1909 Per una moda italiana: modelli, saggi, schizzi di abbigliamento femminile, 1906-1909.

L’istituto secoli ha studiato e cucito i due capi inediti

I due capi, per la prima volta realizzati ed esposti al pubblico, sono stati studiati e cuciti a mano da Rebecca Formenti, studentessa del Master Intimo e Sposa dell’Istituto Secoli di Milano.

Gli abiti saranno esposti nella sezione moda della mostra “Tributo a Rosa Genoni” visitabile fino al 4 febbraio 2018 e vede contributi anche da parte di celebri brand di moda tra i quali Curiel, Fratelli Rossetti e Ornella Bijoux.

“È stato molto bello lavorare a questo progetto – dichiara la designer Formenti e prosegue – confrontarsi con una modellistica completamente diversa da quella che si studia sui banchi di scuola è stato difficile ma appassionante, ho cercato di rimanere fedele il più possibile ai cartamodelli originali ideati da Rosa Genoni contenuti nel suo libro”.

 

L’istituto secoli

L’Istituto Secoli è una scuola italiana d’eccellenza con oltre ottanta anni di storia, capace di far dialogare gli studenti con le aziende protagoniste nel panorama della moda. Una fucina di talenti e un ambiente contemporaneo, dinamico e internazionale, ideale per apprendere un metodo che sarà la chiave del successo per i fashion maker di domani. Fondato nel 1934, oggi è punto di riferimento per lo studio della modellistica nel mondo. All’Istituto Secoli hanno studiato, tra gli altri, Roberto Rimondi di Aquilano e Rimondi, Claudio Marenzi presidente di Sistema Moda Italia e CEO di Herno, Pino Lerario mente creativa del brand Tagliatore e il giovane designer cinese Miaoran, il cui brand è stato scelto e supportato da Giorgio Armani.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here