Il libro bianco che racconta Radici Group

RadiciGroup pubblica il suo nuovo Libro Bianco. Un documento ispirato dalla volontà di comunicare il complesso sistema di relazioni, che definisce il profilo stesso di una realtà industriale. Di un Gruppo internazionale le cui performance sono solo parzialmente misurabili in termini economico-finanziari.

RadiciGroup pubblica il suo nuovo Libro Bianco. Un documento ispirato dalla volontà di comunicare il complesso sistema di relazioni, che definisce il profilo stesso di una realtà industriale. Di un Gruppo internazionale le cui performance sono solo parzialmente misurabili in termini economico-finanziari.

RadiciGroup è un’azienda globale che non dimentica il valore sociale, che si impegna per avere un approccio etico al lavoro, rispettare i diritti umani, e prestare attenzione all’ambiente. Attraverso il suo nuovo Libro Bianco RadiciGroup intende fornire uno sguardo più ampio sulla propria identità, sulle sue caratteristiche più peculiari, sull’indice di sostenibilità delle proprie attività. A cominciare dalle premesse – il profilo di RadiciGroup e la Vision che ha ispirato il documento – sino ai capitoli dedicati alla responsabilità che una realtà produttiva ha verso tutti i suoi Stakeholder (clienti, fornitori, consumatori finali, comunità sociali, organizzazioni scientifiche e culturali, lavoratori…), verso la salvaguardia dell’ambiente, verso il rispetto dei diritti umani.

Tutti elementi di assoluta centralità per RadiciGroup e affrontati in maniera dettagliata – seguendo le linee guida dalla GRI, la più importante organizzazione mondiale nel campo della rendicontazione non finanziaria – all’interno di un altro importante documento istituzionale del Gruppo, il Bilancio di Sostenibilità. Quest’ultimo e il nuovo Libro Bianco diventano dunque complementari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here