Il gruppo Morgan annuncia la chiusura in positivo del bilancio 2011

Il gruppo Morgan ha di recente annunciato di aver chiuso il bilancio 2011 in positivo, con oltre il 60% di aumento di fatturato e gli ordini acquisiti  al 1° giugno 2012 a confermare lo stesso  trend.  In aumento anche l’organico, con un più 30% di addetti nell’ultimo anno, e gli spazi operativi, con l’apertura di un terminal 2, sempre a Coccaglio (BS), per lo stoccaggio e la logistica. Il mercato sembra quindi premiare la politica aziendale che in questi anni ha scelto di potenziare gli investimenti  e rafforzare la società, portando il capitale sociale fino a 1.000.000 di Euro.

Un’indagine di mercato commissionata in Italia ad un’agenzia specializzata, la Talos-Am, ha individuato Morgan tra le aziende con il più alto indice di gradimento nella sua categoria, con punti di eccellenza nella valutazione dei prodotti e dei servizi offerti e un apprezzamento per l’attenzione rivolta al cliente.

Infine Morgan ha annunciato che, in seguito alla definitiva rinuncia della controparte, con relativo rimborso delle spese legali sostenute, il 12 aprile 2012 si è risolto il contenzioso legale che da 2 anni  la vedeva opposta alla Ima Spa, per un risarcimento di due milioni di euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here