ICE istituisce il gruppo di lavoro per l’internazionalizzazione delle MPMI

Si è tenuta oggi presso la Sede dell’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, la prima riunione del Gruppo di lavoro per l’internazionalizzazione della Micro, Piccola e Media Impresa (MPMI), che ha eletto Giuseppe Mazzarella proprio Presidente.

La decisione odierna rappresenta il naturale prosieguo e la traduzione in atto concreto delle indicazioni espresse dalla prima riunione della Cabina di Regia per l’internazionalizzazione, tenutasi lo scorso 18 luglio, che indicava tra i punti centrali dell’attività promozionale a favore del sistema produttivo italiano “il sostegno all’internazionalizzazione delle MPMI anche attraverso la definizione, nell’ambito di un apposito gruppo di lavoro, di specifiche linee promozionali e forme di export finance per la piccola e micro impresa”.

Recependo tali indicazioni il CdA dell’Agenzia ICE, nella sua riunione dello scorso mese di settembre, ha dato mandato al proprio Consigliere Giuseppe Mazzarella di farsi promotore della costituzione di un organismo specificamente dedicato alle esigenze e alle problematiche legate all’internazionalizzazione delle MPMI.

Il Gruppo di lavoro annovera tra i suoi membri i Rappresentanti di Alleanza delle Cooperative italiane, di R.E.T.E. Imprese Italia, Confindustria, Confapi, ABI, CNA, nonché dell’Agenzia ICE, rappresentata dallo stesso Mazzarella. Presenti anche i Rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero degli Affari Esteri, intervenuti per fornire il loro contributo in termini tecnici e il supporto in ambito istituzionale alle istanze che emergeranno dall’attività del Gruppo di lavoro.

A conclusione dei lavori, il neo Presidente del Gruppo di lavoro Giuseppe Mazzarella, ha evidenziato che “secondo gli ultimi dati ISTAT, le microimprese extra-agricole ammontano a 4,5 milioni, e che il 98% delle imprese che costituiscono il tessuto produttivo italiano hanno meno di 50 dipendenti. Per tale ragione – ha proseguito Mazzarella –  l’indicazione della Cabina di Regia e la conseguente decisione di istituire il Gruppo di lavoro ha trovato terreno fertile tra le associazioni rappresentative delle MPMI, che hanno deciso di impegnarsi con convinzione sulle tematiche dell’internazionalizzazione e delle esigenze correlate alle dinamiche export delle MPMI”.

Già dal prossimo incontro, in programma a breve, il gruppo di lavoro sarà operativo con idee, progetti e soluzioni tematiche care alla piccola impresa e finalmente condivise dalle istituzioni, in maniera molto più diretta del passato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here