Global Young Voices

Global Young Voices (GYV), in collaborazione con RadiciGroup, nel 2018 promuove un nuovo progetto per far crescere tra gli under 30 la conoscenza dei SDGs (Sustainable Development Knowledge Platform), 17 obiettivi sostenibili promossi dalle Nazioni Unite.

Global Young Voices nei mesi scorsi ha infatti lanciato una “competizione” tra progetti, fondazioni, organizzazioni non-profit e start-up guidate da giovani che si propongono di trasformare in realtà uno o più obiettivi SDGs. Il miglior progetto riceverà una somma di 1000 euro.
Tutte le candidature pervenute sono già state valutate: GYV e RadiciGroup ne hanno selezionate 21.
Ora tocca al pubblico votare l’iniziativa migliore: c’è tempo fino al 30 settembre!

Global Young Voices considera Facebook la migliore piattaforma per questo scopo, con gli oltre 80.971 follower. Vincerà la competizione il progetto che riceverà il maggior numero di like (o altre emoticons positive) sulla pagina di GYV. I follower hanno tempo di votare fino al 30 settembre.

La collaborazione tra GYV e RadiciGroup

Nel 2016 RadiciGroup, produttore a livello internazionale di poliammidi, fibre sintetiche e tecnopolimeri, è entrato in contatto con Global Young Voices: associazione internazionale che raccoglie millennial attivi nel campo della sostenibilità, il cui scopo è promuovere la consapevolezza su temi ambientali e sociali nei giovani di tutto il mondo, soprattutto attraverso l’uso dei social.

Grazie alla collaborazione con GYV, RadiciGroup ha potuto raggiungere giovani in ogni nazione, contribuendo a informarli su numerosi temi non strettamente legati ai propri business, ma rilevanti dal punto di vista della sostenibilità.

Qui tutti i dettagli del progetto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here