Le vendite tramite e-commerce nel mercato asiatico hanno superato per valore la somma dei mercati europeo e americano, un trend guidato principalmente dalla Cina, che secondo le stime di Business of Fashion entro il 2025 potrà vantare il 28% dei consumatori con maggior potere di spesa, contro il 3% degli Stati Uniti.

É in questo contesto che Dedagroup Stealth segna un passo importante nel suo percorso di sviluppo internazionale. L’azienda, la quale fa parte del gruppo Dedagroup che supporta i brand della moda e del lusso nel governare dati, informazioni e processi lungo l’intera catena del valore abilitando le loro strategie di sviluppo Omnichannel ha avviato una partnership con D1M, importante digital service provider per il mercato retail in Cina.

Marchi internazionali venduti su e-commerce cinesi

L’avvio di questa collaborazione permetterà ai clienti di Dedagroup Stealth di avvalersi di un partner fidato, così da poter sviluppare ulteriormente la propria infrastruttura e-commerce in tutta l’area Asia e Pacifico. Saranno garantite le ottime performance dei servizi di digital retail offerti da D1M compresa la consulenza go-to-market, sistemi IT personalizzati, operazioni multiple in e-store, integrazione logistica così come digital marketing. Inoltre, D1M consentirà ai marchi internazionali di integrarsi perfettamente con le più popolari piattaforme social ed e-commerce cinesi, come WeChat, Tmall, AliPay e JD.

Le potenzialità della partnership

In questa prospettiva, Dedagroup Stealth e D1M uniscono le forze e le rispettive competenze per meglio rispondere alle esigenze dei propri clienti, presenti e futuri: la forza di Dedagroup Stealth con la piattaforma software italiana Stealth®, specializzata in strumenti di supply chain, ERP e omnichannel per l’industria della moda si fonde con la capacità di D1M di fornire business insight sul mercato asiatico, competenza operativa e servizi integrati di e-commerce.
Da un lato D1M potrà contare sui vantaggi offerti da Dedagroup Stealth e, in particolare, sulla sua capacità di garantire una gestione efficace della localizzazione delle reti di distribuzione grazie ad un allineamento costante delle informazioni: dalla fabbrica, passando per la rete logistica, per arrivare ai punti venditi fisici e virtuali, per affrontare efficacemente le sfide di espansione globale delle industrie della moda e del retail.
Dall’altra parte, la sigla di questa partnership, garantisce alla Stealth Community un accesso rapido all’immenso mercato digitale cinese.

” Da oltre 30 anni lavoriamo in Italia a stretto contatto con i principali marchi di moda internazionali. Questo accordo ci permette di ampliare il raggio d’azione della nostra società e conferirle un’impronta realmente globale” afferma Luca Tonello, ‎Sales Director & Channel Manager Dedagroup Stealth.

L’appuntamento

D1M sarà presente raccontando la propria best practice all’importante appuntamento annuale Stealth Day che si terrà mercoledì 21 febbraio a Milano presso East End Studios. Un evento che Dedagroup dedica all’ecosistema di aziende della moda e del lusso e alle loro esperienze con la piattaforma Stealth®, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. I professionisti di D1M prenderanno inoltre parte allo Stealth Learning Center, un programma di formazione progettato per offrire ai partner di Dedagroup Stealth una profonda conoscenza della piattaforma Stealth®, un know-how senza paragoni con cui supportare lo sviluppo di progetti retail nella regione Asia-Pacific.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here