Checkpoint Systems intensifica l’impegno nel fashion

Checkpoint Systems ha lanciato le nuove soluzioni di codifica RFId e annunciato l’ampliamento della gamma di etichette RFId per le aziende del fashion e i loro partner in ambito distribuzione, ma anche per i retailer di abbigliamento e i grandi magazzini con gestione a ciclo chiuso.

La gamma di soluzioni RFId, che comprende hardware, software, etichette, assistenza e supporto di Checkpoint, si rivolge a retailer di abbigliamento che intendono implementare la tecnologia in maniera estesa all’interno di tutte le loro operazioni, allo scopo di aumentare le vendite, ridurre i casi di out-of-stock e il capitale circolante, nonché migliorare l’esperienza dei consumatori  e le attività di prevenzione delle perdite.

“Abbiamo sviluppato questo portfolio di soluzioni appositamente per soddisfare le esigenze dei retailer e dei vendors che stanno incrementando le loro iniziative in ambito RFId,” ha affermato Per Levin, Worldwide President, Merchandise Visibility and Apparel Labeling Solutions di Checkpoint Systems. “Per approcciare all’universo RFId, i retailer d’abbigliamento necessitano di soluzioni scalabili, implementabili e operative, e siamo particolarmente orgogliosi di annunciare la nostra competenza in tale ambito che ci permette di  contribuire in maniera concreta al loro successo.”

Attualmente, Checkpoint offre ai fornitori e ai retailer tre modalità di codifica univoca delle etichette:

  • Codifica in blocco e ad alta velocità: Questo sistema, che nasce per rispondere alle specifiche necessità dei centri di distribuzione (CD), consente la codifica  in blocco di tutti gli articoli presenti all’interno di una singola scatola, riducendo il tempo necessario per il riconoscimento di grosse quantità di merce. Questa soluzione garantisce rapidità e accuratezza per la codifica dei numeri EPC (Electronic Product Code), senza che sia necessario aprire le scatole e maneggiare i singoli capi.
  • Servizi ampliati presso i centri stampa: Checkpoint mette ora a disposizione agenzie di servizi RFId per la codifica e la stampa rapide in Asia, Europa, America Centrale e Nord America. Con questo approccio mirato all’elaborazione rapida, Checkpoint esegue la codifica di numeri EPC unici, stampa i dati variabili sulle etichette presso le proprie agenzie di servizio, e spedisce le etichette ai centri di etichettatura dei fornitori di tutto il mondo.
  • Stampa all’interno dello stabilimento: in alcuni casi, i marchi di abbigliamento e i retailer con gestione a ciclo chiuso hanno bisogno di gestire il processo di etichettatura in remoto, da sedi che però possono non avere a disposizione una connessione internet affidabile. In  questi casi, non è possibile ottenere i numeri EPC necessari per la stampa e la codifica RFId on demand. I nuovi servizi offerti da Checkpoint, possono essere eseguiti all’interno degli stabilimenti del sito produttivo,dando così alle aziende la possibilità di gestire l’intero processo a livello locale, compresa la serializzazione dei numeri e la stampa delle etichette.

Tutti i nuovi prodotti e servizi si integrano con l’attuale Soluzione per la Gestione dei Numeri EPC  (Open EPC Number).

Checkpoint offre ora una gamma completa di etichette RFId che comprende il cartellino RFId grafico FULL COLOR, un’etichetta personalizzabile con grafica sofisticata e totalmente a color. Le etichette integrate di Checkpoint sono disponibili in diversi formati, tra cui cartellini pendenti, etichette tessute, di composizione, tasche pocket tags e cartellini rigidi, in grado di interagire con i sistemi di Electronic Article Surveillance di Checkpoint volti alla prevenzione delle perdite e con la soluzione EAS Overhead RFId, dell’azienda, che mira a garantire un’ottima visibilità d’inventario.

Oltre ai tag già esistenti (Item-Level Tag, Case e Pallet Label, Champion Tag e le etichette rigide RFId antitaccheggio) Checkpoint mette ora a disposizione 3 nuovi tag ottimizzati per l’inserimento su etichette e cartellini d’abbigliamento: High-Kick™, Whirl™ e Triumph™. Con questi tag, Checkpoint è in grado di fornire una vasta gamma di UHF (Ultra High Frequency  – sigla che indica i segnali a radiofrequenza trasmessi nella banda che va da 300 MHz a 3 GHz) per le soluzioni di etichettatura conformi con i numeri EPC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here