Abrogata l’insolvenza di Hansel Textil Gmbh

    Con la delibera del tribunale di Hagen del 28 febbraio 2011 è stato rimosso il procedimento di insolvenza sul patrimonio della Hansel Textil Gmbh. L’amministratore Dirk Andrés, insieme al direttore generale Rudolf Loewen, è riuscito a risanare l’azienda tramite un piano di insolvenza, preservando 155 posti di lavoro, di cui 115 in Germania.

    L’amministrazione della Hansel aveva fatto richiesta di apertura della procedura di insolvenza il 2 ottobre 2009, e il 30 dicembre dello stesso anno il tribunale di Hagen aveva aperto il procedimento di insolvenza del patrimonio della Hansel Textil Gmbh. Il 7 dicembre 2010 l’assemblea dei creditori aveva infine approvato, con il 95% dei voti, il piano di risanamento presentato da Dirk Andrés, curatore dell’insolvenza ed esperto dello studio “Andrés & Schnider”, che era già in precedenza curatore provvisorio per l’azienda.

    Con la favorevole conclusione dell’insolvenza, la Hansel, che ha chiuso il 2010 con risultati commerciali positivi, si concentrerà ora sullo sviluppo di nuovi prodotti, soprattutto nell’ambito dei tessuti tecnici. Hansel Textil Italia, che non è mai stata coinvolta direttamente in questa procedura, continuerà a operare senza cambiamenti sul mercato italiano come ha fatto fino a oggi.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here